Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano foto
Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Contaminazione biotica degli alimenti e degli ambienti - unità didattica 2: patologia delle derrate alimentari
Codice: G3002B
Docente:  Matias Pasquali
Anno di corso: 
Quadrimestre/semestre: 
CFU: 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 2
Esercitazioni in aula: 1
Obiettivi formativi:  Il corso si prefigge di fornire agli studenti le conoscenze fondamentali relative ai problemi in post raccolta derivanti dalla contaminazione dei prodotti e delle derrate vegetali da parte di funghi e batteri e alla loro diagnosi. Inoltre si prefigge di consentire agli studenti di essere in grado di reperire le informazioni necessarie alla comprensione della regolamentazione comunitaria inerente la presenza di residui di natura biotica ed abiotica dannosi per la salute, nonché di conoscere i metodi analitici per la loro identificazione. Conoscenze specifiche verranno affrontate per diverse filiere. Tali conoscenze, unite a elementi di base sulle possibilità di controllo delle alterazioni e delle contaminazioni, sono finalizzate alla gestione della difesa dei prodotti e alla loro salubrità durante la conservazione.
Competenze acquisite:  Al termine del corso, lo studente dovrebbe essere in grado di riconoscere i principali sintomi provocati da agenti biotici in post raccolta e di identificare i più frequenti agenti di alterazione, al fine di procedere in caso di necessità a un controllo adeguato nonché essere in grado di conoscere i principali rischi correlati alla presenza di residui nelle derrate in conservazione, le vigenti norme e i metodi analitici per la identificazione di residui nelle derrate.
Sintesi del programma:  Natura delle alterazioni in post raccolta ed entità delle perdite. Cenni di patologia vegetale. Cause parassitarie delle alterazioni post raccolta. I principali generi di funghi e batteri che attaccano prodotti e derrate vegetali. Micotossine e micotossicosi. Prevenzione e terapia.
Programma:  Natura delle alterazioni in post raccolta ed entità delle perdite (modificazioni fisiologiche, danni fisici, danni chimici, attacchi parassitari; perdite di prodotti dalla raccolta al consumo). Cenni di patologia vegetale (concetto di malattia, classificazione delle malattie, ciclo della malattia, interazione ospite patogeno). Cause parassitarie delle alterazioni post raccolta (caratteristiche generali di funghi e batteri fitopatogeni; processo patogenetico). I principali generi di funghi e batteri che attaccano prodotti e derrate vegetali. Micotossine e micotossicosi. Prevenzione e terapia (mezzi fisici, chimici e biologici; lotta integrata; residui e aspetti legislativi).
Prerequisiti:  Lo studente deve avere acquisito le nozioni fondamentali di biologia generale
Propedeuticità:  nessuna
Materiale didattico:  De Cicco, Bertolini, Salerno. Patologia post raccolta dei prodotti vegetali. Piccin
Materiale del docente
Modalità d'esame e altre info:  L'esame consiste in una prova scritta (svolta su supporto informatico) ed un esame orale.
La prova scritta ha la finalita' di valutare il livello di conoscenza delle nozioni da parte dello studente mentre la domanda orale ha la finalita' di verificare la comprensione dei concetti e la capacita' di riflessione ed esposizione.
C'e' la possibilità, su base volontaria da parte dello studente, di presentare una ricerca di un binomio ospite patogeno in post raccolta che contribuisce ulteriormente al voto finale. Le modalita' della ricerca individuale sono dettagliate durante le lezioni e riportate nelle diapositive del corso. La ricerca individuale deve essere ricevuta almeno 48 ore prima del'esame alla mail matias.pasquali@unimi.it
DOWNLOAD
Programma di Contaminazione biotica degli alimenti e degli ambienti - unità didattica 2: patologia delle derrate alimentari (versione in pdf)
indietro
Università degli Studi di Milano