Archivi della Parola, dell’Immagine e della Comunicazione Editoriale

Il Centro Apice è nato nell’ottobre del 2002 all’interno dell’Università degli Studi di Milano con l’obiettivo di raccogliere, conservare e valorizzare collezioni bibliografiche e archivistiche di fondamentale importanza per lo studio della letteratura, dell’arte e dell’editoria moderna e contemporanea.

In primo piano


I Seminari di Apice

Libri per bambini

26 settembre 2016 ore 15:00

Sala Crociera Alta di Giurisprudenza, via Festa del Perdono, 7

Apice vince il bando della Regione Lombardia

Catalogo della Tipografia Poliglotta Vaticana, 1980

Il Centro Apice ha vinto, con un progetto sul Fondo Valdonega, il Bando 2016 della Regione Lombardia: “Catalogazione di fondi bibliografici speciali e raccolte di particolare pregio e rilevanza di proprietà dell’Università degli Studi di Milano“.

Mostre virtuali online

Sono disponibili online le mostre virtuali dedicate al decennale di Apice e alla Collezione ‘900 Sergio Reggi, ai fondi Mucchi e Vittorini, agli Archivio Porta, Alcorn e Negri. Apice offre così la possibilità di intraprendere differenti percorsi di accesso alle proprie collezioni.