Dipartimento di

Chimica, Biochimica e Biotecnologie per la Medicina

Università degli Studi di Milano

 
 

Il Dipartimento di Chimica, Biochimica e Biotecnologie per la Medicina, ha assunto questa denominazione a partire dal giugno 2002, in quanto essa rispecchia meglio le sue attuali caratteristiche di ricerca e di didattica. Con la precedente denominazione di Dipartimento di Chimica e Biochimica Medica, esso è nato nel 1984 dalla fusione degli Istituti di Chimica Medica e Chimica Biologica della Facoltà di Medicina e Chirurgia. 

     In questi anni  ha promosso e coordinato le attività di ricerca nei settori della chimica medica, chimica biologica e biochimica clinica, tutelando e garantendo la massima autonomia di ogni singolo docente e ricercatore.

     Il Dipartimento si articola in tre Sezioni:  CHIMICA,  BIOCHIMICA e  Laboratorio Interdisciplinare di Tecnologie Avanzate (LITA)-Segrate corrispondenti a specifiche e particolari esigenze di ricerca. La normativa specifica riguardante il funzionamento del Dipartimento e delle Sue Sezioni è contenuta nel Regolamento interno del Dipartimento stesso, approvato nell’aprile del 1999.

 

Il Dipartimento

Direttore Prof. Sandro Sonnino

Vicedirettore Prof.ssa Fiamma Ronchetti


Sede amministrativa: via Saldini 50, Milano