il Sistema di Identità Visiva di Ateneo

la Minerva dell'Università Statale

.
.
.

.
È stato pubblicato il nuovo Sistema di Identità Visiva di Ateneo che si articola in 12 manuali. Oltre a quello generale di Ateneo ci sono quelli per le facoltà,  i dipartimenti,  le divisioni e i centri.

Una delle pagine del blog raccoglie la breve spiegazione di cos’è,  a cosa serve e come si usa  il manuale d’Identità Visiva.

Alle domande sull’argomento risponderemo  qui.
Usate i “commenti” per farci sapere cosa pensate.

Tag: ,

2 Commenti a “il Sistema di Identità Visiva di Ateneo”

  1. roberto.cerbino@unimi.it scrive:

    L’idea è molto attuale ed interessante. Complimenti!

    Solo una curiosità: sarebbe possibile creare una versione dei documenti in formati aperti (es. Open Office), in modo da essere sicuri che non ci siano guai dovuti alla conversione?

  2. carlo.stemberger@studenti.unimi.it scrive:

    Ottimo suggerimento. Sottolineo tra l’altro che ODF (il formato nativo di OpenOffice.org) è standard ISO: sarebbe il caso che le istituzioni iniziassero ad usarlo molto più diffusamente.

    Il massimo sarebbe avere anche delle classi (o degli stili) di LaTeX pronti per l’uso.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento