Bilancio a sei mesi

A sei mesi dalla pubblicazione del Sistema di Identità Visiva, la maggior parte delle strutture ha applicato le nuove norme con un concreto (e piacevole) miglioramento dell’immagine dell’Ateneo.

Si vedono però molti manifesti, inviti, pubblicazioni, slide e siti Web con i marchi passati o che addirittura ne sono privi.     

Sappiamo che in alcuni casi i cambiamenti hanno bisogno di tempo o di investimenti economici, ma in molti altri, per esempio i materiali per i convegni, non c’è motivo per non applicare la nuova Identità Visiva.

Non si tratta di una questione estetica, ma di identità appunto.
I colori e il marchio rappresentano l’Ateneo e sono una forma della comunicazione istituzionale.
Sono quindi un valore, intangibile, ma non per questo meno importante o meno redditizio.

Sarebbe bene perciò prestare più cura a questo aspetto, riferendoci sempre ai manuali pubblicati che è bene fornire anche ai grafici e ai tipografi che lavorano per Facoltà, Dipartimenti e Centri.

Per qualsiasi chiarimento o consulenza ci si può rivolgere  all’Unità di Comunicazione chiamando Clara Antonucci 13041 o Esther Valzano 13040 o scrivendo a uni.comunicazione@unimi.it

Ci piacerebbe molto anche animare l’argomento sul questo blog creato proprio per condividere idee, “buone pratiche” e suggerimenti per migliorare il servizio.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento