Italiano English
Vai al contenuto della pagina

Vera Lazzaretti


Vera Lazzaretti
Vera Lazzaretti è Dottore di Ricerca in Studi Euro-Asiatici (indirizzo Indologia). Il suo lavoro indaga principalmente le trasformazioni, nel tempo e nello spazio, di luoghi e pratiche religiose in contesti urbani dell’India del nord, e si avvale di approcci teorici emersi nell’ambito dell’antropologia dello spazio e dei luoghi, e degli studi critici sul concetto di ‘heritage’. Altri interessi di ricerca includono la rappresentazione dello spazio nella produzione visuale indigena (mappe pittoriche, cartografia letteraria e manoscritti illustrati), l’evoluzione del concetto di tīrtha e dei luoghi d’acqua, e il rapporto tra esperienza e rappresentazione nella pratica etnografica. Dal 2013 al 2015 è stata titolare del laboratorio “Percorsi di geografia sacra indiana: luoghi e tradizioni” presso questo ateneo. Come assegnista di ricerca ha portato avanti una ricerca sui pellegrinaggi locali urbani di Vārāṇasī. Nel corso del 2015-2016 è stata DAAD visiting scholar al South Asia Institute di Heidelberg, dove ha collaborato ai progetti del gruppo di ricerca “Changing Sacred Waterscape” del Cluster of Excellence Asia and Europe dell’Università di Heidelberg. Dall'ottobre 2017 Vera è post-doctoral fellow all'Università di Oslo e parte del progetto "Indian Cosmopolitan Alternatives".

https://unimi.academia.edu/veralazzaretti


Progetti


Dal 2017: "The burden of security: Exploring spatial regulation of religious offence and the geographies of enforcement" — Università di Oslo.
Dal 2015 al 2017: “Dinamiche di evoluzione e trasformazione dei pellegrinaggi locali urbani a Vārāṇasī” — Università degli Studi di Milano
Dal 2016: “The production of heritage and its boundaries. Rethinking space and practices in a controversial religious compound: perspectives from Jñānavāpī in Banaras” — South Asia Institute, Heidelberg.
Dal 2016: “A pilgrimage scroll (tīrthapaṭṭa) from Rajasthan: visual journeys and confluences of devotion at the three cities of Gayā, Kāśī and Prayāg” — collaborazione con le Università di Würzburg e Heidelberg.


Formazione e ricerca


2005
Laurea Triennale in Filosofia presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi in Antropologia Culturale (Relatore Prof. Stefano Allovio).
2007
Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi in Indologia (Relatore Prof. Davide Bigalli, Correlatore Prof.ssa Cinzia Pieruccini).
2008
Hindi Certificate Diploma presso il Central Hindi Directorate di New Delhi.
2009-2010
Borsa di perfezionamento all’estero, Fondazione Cariplo e Università degli Studi di Milano.
Progetto: “Storia e trasmissione mitologica nel tempio di Gaurī Kedāreśvara a Vārāṇasī”
Supervisori: Prof. Rana P.B. Singh ( Banaras Hindu University), Prof.ssa Cinzia Pieruccini (Università degi Studi di Milano) e Prof. Om Prakash Sharma (Swedish Study Center for Indian Culture, Vārāṇasī).
2010-2013
Dottorato di Ricerca in Studi Euro-Asiatici presso l’Università di Torino.
Tesi di dottorato: “Quando la copia offusca il modello. Studi sulla trasposizione spaziale e Banaras: il caso dei jyotirliṅga”.
Il lavoro indaga le dinamiche di formazione e costruzione della tradizione di un gruppo di templi ‘replicati’ e del relativo circuito di pellegrinaggio. La ricerca si avvale di una metodologia multidisciplinare che comprende l’analisi di fonti testuali (letteratura di glorificazione) e visive (mappe pittoriche e cartografia religiosa a stampa) e lo studio etnografico dei luoghi specifici. I risultati del lavoro illustrano le dinamiche di autenticazione e promozione all’interno dei santuari locali e mostrano il contributo della località al mantenimento della tradizione di glorificazione sulla città sacra.
Tutor: Prof. Giuliano Boccali e Prof.ssa Cinzia Pieruccini (Università degli Studi di Milano).
Commissione esaminatrice: Prof. Raffaele Torella (La Sapienza- Università di Roma), Prof. Pinuccia Caracchi (Università degli Studi di Torino), Prof. Saverio Marchignoli (Università degli Studi di Bologna).


Pubblicazioni


  • “Waterscapes in transition: past and present reshape of sacred water places in Banaras”, in Baghel R., Hill J. and Stepan L. eds., Epistemologies of Water in Asia, Routledge, New Delhi/New York/London (2017), pp. 230-245.
  • “Questioning meaningful layers of locality in a pan-Indian tirtha”, in Cracow Indological Studies, vol. 17, (2016), pp. 119-144.
  • “Varanasi”, Le città letterarie, UNICOPLI, Milano (2016).
  • “Tradition versus urban public bureaucracy? Reshaping pilgrimage routes and religious heritage around contested places”, in Narayanan Y. ed., Religion and Urbanism: Reconceptualising 'Sustainable Cities' for South Asia, Routledge, New Delhi/New York/London (2015).
  • "Considerazioni antropologiche sulla trasposizione spaziale: voci e strategie di Kedār ji, un jyotirliṅga di Vārāṇasī", in Angelillo, M., a cura di, Lo spazio dell'India. Luoghi, collocazioni, orientamenti e trasposizioni. Supplemento monografico di Quaderni Asiatici 104 (2013), pp. 99-138.
  • "Banaras jyotirlingas: constitution and transformations of a transposed divine group and its pilgrimage”, in Kervan, International Journal of Afro-Asian Studies, edited by the University of Turin and Enna, N. 17, (2013).
  • “Constructing the eternal city of light through history and society: evolution of the image of Kashi in the Eighteenth-Twentieth century picture maps”, in Cracow Indological Studies, vol. 14, Part One, (2013), pp. 35-60.
  • “Repetition and adaptation: narrative style of the Kāśīkedāramāhātmya”, in Proceedings of Gargnano Seminar "Stylistic devices in Indian literature and art" (16-18 September 2010, Gargnano), ed. by G. Boccali e E. Mucciarelli, Quaderni di Acme, Università degli Studi di Milano, (2013), pp. 145-158.
  • Review of Michael S. Dodson, (ed.), Banaras. Urban Forms and Cultural Histories, Routledge, New Delhi and Abingdon, 2012, pp. 251, 50 plates, ISBN: 978-0-415-69377-6, in Kervan, International Journal of Afro-Asian Studies, edited by the University of Turin and Enna, N. 16, (2012), pp. 78-83.
  • “Transposed sacred places in Vārāṇasī: connecting local sites to pan-Indian places of pilgrimage”, in Proceedings of the first TOCOCU Biannual Conference (9-12 September 2010, Lisbon) TOCOCU (2010).
  • “Parvati: ascetismo, vita nel mondo e altri aspetti della sposa di Shiva”, in Quaderni Asiatici 82, (2008), pp. 57-70.