Corso registrato:

Corso Scientific writing and communication
Docente Dr. Davide A.L. Vignati (LIEC - CNRS UMR 7360, Université de Lorraine - 57070 METZ – France)
CFU e ore 3
Finalità L’obiettivo è di abituare i partecipanti alla presa di parola in ambito professionale, presentare le difficoltà più ricorrenti in fase di redazione di articoli scientifici e progetti, fornire gli elementi per una comunicazione efficace e una gestione della propria carriera professionale. Pratica dell’utilizzo della lingua inglese in ambito professionale.

Il corso si baserà su una combinazione di elementi teorico-pratici e sarà svolto attraverso una combinazione di lezioni da parte del docente accompagnate da esercizi pratici e discussioni direttamente in aula.
L’articolazione del corso in 2 blocchi risponde ad alcune esigenze espresse dai partecipanti alle edizioni precedenti e condivise dal docente. La suddivisione in 2 blocchi consente infatti un’organizzazione interattiva del corso con lo svolgimento di attività pratiche di scrittura e di comunicazione direttamente in aula. Tuttavia, la redazione di alcuni documenti richiede più tempo di quello normalmente previsto in aula. L’organizzazione proposta permetterà agli studenti di completare al meglio il lavoro iniziato in aula. Allo stesso modo, il docente disporrà di sufficiente tempo per un’attenta lettura di ogni testo e potrà fornire sia un feed-back personalizzato per ogni participante sia, nella seconda parte del corso, una sintesi critica dei problemi ricorrenti Analoghi vantaggi valgono per le comunicazioni di tipo orale. Nella pausa tra le due parti del corso, i partecipanti avranno modo di sviluppare una breve presentazione orale in base alle istruzioni e agli esempi ricevuti in aula nella prima parte del corso.
La seconda parte del corso consentirà dunque una verifica autocritica e anche una valutazione individuale da parte del Docente, come previsto dal Corso di Dottorato in Scienze della Terra.
Le attività saranno svolte in lingua inglese.

DETTAGLI E OBIETTIVI SPECIFICI DEL PROGRAMMA
Introduction to the course, objectives, types of text, practical work on abstracts and short texts
Caratteristiche principali dei diversi tipi di documenti scientifici: tesi di dottorato, articoli per riviste scientifiche, progetti e richieste di finanziamento, rapporti di attività. Importanza dei riassunti ed esercizi corrispondenti.
Obiettivi: Identificazione e restituzione in forma sintetica delle informazioni più rilevanti contenute in un testo scientifico.

Reports and scientific articles: why, when and how
Elementi necessari alla preparazione di un buon rapporto di attività o di un articolo scientifico, inclusi articoli del tipo ‘systematic review’. Stesura di un breve rapporto da parte dei singoli partecipanti ed e successiva fase di correzione/discussione.
Obiettivi: miglioramento dell’organizzazione dell’attività in laboratorio, dell’efficienza lavorativa in ufficio e della presentazione dei risultati ottenuti.

Research projects: how to write a structured proposal
Redazione di un breve programma di ricerca (p.e., un argomento particolare della tesi di dottorato per il quale si desiderano finanziamenti supplementari) in base alle istruzioni fornite in aula.
Obiettivi: Apprendimento degli elementi chiave per la preparazione di proposte di progetto da sottoporre a enti finanziatori e/o a commissioni di valutazione


Oral and poster presentations
Con l’aiuto di un supporto visivo power-point, ognuno dei partecipanti illustrerà gli aspetti salienti della proria tesi o, se preferibile, della propria tesi di laurea. Ogni presentazione sarà commentata dai partecipanti sia per la chiarezza del contenuto scientifico sia per la qualità del supporto visivo alla presentazione.
Obiettivi: fornire indicazioni sulla preparazione di tabelle e grafici, sviluppare la capacità di presentare il proprio lavoro durante un colloquio o una presentazione.

Figures, tables, editing and proofreading, elements of career management
Preparazione delle versioni elettroniche dei lavori svolti durante le lezioni precedenti. Correzione in aula delle bozze ed eventualmente altri interventi editoriali. Al termine dell’attività di correzione, saranno discussi gli errori ed i problemi riscontrati più frequentemente.
Obiettivi: esercitare le capacità di redazione su supporto elettronico e di rilettura e verifica della chiarezza di un testo scientifico prima di inviarlo per la pubblicazione o presentarlo ad una commissione.

Struttura e durata 23 Marzo 9.30 -13.00 Aula D (via Botticelli 23)
14.30-17.30 – Aula B (via Botticelli 23)

24 Marzo 9.30 -13.00 Aula Parona (via Mangiagalli 34)
13.30-15.30 – Aula Stoppani (via Mangiagalli 34)
15.30-17.30 – Aula Taramelli (via Mangiagalli 34)

25 Marzo 9.30 -13.00 – Aula Stoppani (via Mangiagalli 34)
14.00-17.30 – Aula Taramelli (via Mangiagalli 34)

28 Aprile 9.30 -17.30 Aula C (via Botticelli 23)

29 Aprile 9.30 -13.00 Aula Chiesa (via Mangiagalli 34)
14.00 -17.00 Aula C (via Botticelli 23)


- Locandina del Corso -
Persona di riferimento in dipartimento: Elisabetta Erba
Programma - Introduction to the course, objectives, types of text, practical work on abstracts and short texts
- Reports and scientific articles: why, when and how
- Research projects: how to write a structured proposal
- Oral and poster presentations
- Figures, tables, editing and proofreading, elements of career management