Torna alla Home Page

Sezione di Comparatistica

Prof. Stefania Michelucci

LINGUA E LETTERATURA INGLESE

e-mail: Stefania.Michelucci@unige.it

Stefania Michelucci si è laureata in lingue e letterature straniere presso l'Università degli Studi di Pisa con una tesi sulla poesia di Thom Gunn. Ha insegnato all'Università Statale dell'Arizona (1989-1990), dove si è interessata di poesia americana contemporanea. Ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Anglistica presso l'Università di Genova (1997) con una tesi sulla funzionalità dello spazio e dei luoghi nella narrativa di D.H. Lawrence. Dal 1997 al 1999 ha svolto attività di ricerca post-dottorato presso l'Università di Genova. Dal 1999 al 2001 è stata titolare di un assegno di ricerca presso l'Università Statale di Milano (Dipartimento di Scienze del Linguaggio e Letterature Straniere Comparate, Sezione di Comparatistica), dove è stata impegnata in un progetto di ricerca di carattere interdisciplinare dal titolo: "Scrittura e iconicità nel testo letterario inglese (1910-1930): dal Bloomsbury Group a D.H. Lawrence". Nell' A.A. 2000/2001 ha tenuto presso l'Università di Milano un seminarlo sulla poesia di Thom Gunn per gli studenti del terzo anno quadriennalisti di Lingua e Letteratura Inglese. Da gennaio 2001 è ricercatrice di Letteratura Inglese presso l'Università degli Studi di Udine, Dipartimento di Lingue e Letterature Germaniche e Romanze, dove ha tenuto supplenze di Lingua e Traduzione Inglese per il corso di Laurea in Lingue e Letterature Straniere e per quello di Traduttori e Interpreti (sede di Gorizia) e di Letteratura Inglese. Negli anni accademici 2000/2001 e 2001/2002 è stata titolare dei seguenti affidamenti presso l'Università di Genova: a) Lingua e Letteratura Inglese per gli studenti di Lettere e Filosofia (Corso sul Modernismo e le Arti e sulla poesia inglese contemporanea) e di Cultura Inglese per gli studenti del corso di Laurea in Lingue per il Turismo e l'Impresa, in Comunicazione Interculturale e Traduttori e Interpreti (corso sulla poesia inglese e americana degli Anni Sessanta). Dal 2005 Michelucci è Professore Associato di Letteratura Inglese all'Università di Genova, dove tiene corsi in inglese per Traduttori e Interpreti e per studenti della Laurea Specialistica e fa parte del Collegio dei Docenti del Dottorato in Letterature Comparate..

Si è occupata soprattutto del Novecento, pubblicando numerosi saggi sulla narrativa e i libri di viaggio di D.H. Lawrence e sulla poesia di Thom Gunn. Si è inoltre interessata al rapporto tra letteratura e arti figurative pubblicando saggi su Lawrence e Ruskin, Lawrence e Cézanne, Thom Gunn e Caravaggio. I suoi studi sono apparsi su riviste quali The D.H. Lawrence Review, Etudes Lawrenciennes, Agenda, English. Tra le sue pubblicazioni si segnalano la monografia L'orizzonte mobile. Spazio e luoghi nella narrativa di D.H. Lawrence (1998), tradotto in Inglese e pubblicato da McFarland con il titolo Space and Place in the Works of D.H. Lawrence nel 2002, e la curatela di Twilight in Italy and Other Essays di D.H. Lawrence per la serie "Penguin Twentieth Century Classics" (1997). Ha inoltre curato e tradotto alcuni racconti di John Mortimer, Avventure di un avvocato: "Runipole all'Old Bailey" per la serie "Romanzi Giudiziari", Sellerio 1999 (ristampato nella serie "La memoria", Palermo 2003). Nel 2003 è uscita la sua traduzione dell'edizione critica di Figli e amanti, pubblicata per la prima volta in Inghilterra nel 1992 (D.H. Lawrence, Figli e amanti, a cura di Giovanni Cianci, traduzione di Franca Cancogni e Stefania Michelucci, Einaudi, Torino 2003).

Ha pubblicato una monografia sulla poesia di Thom Gunn e lavorando a un progetto sui racconti neozelandesi di Katherine Mansfield. Il 23 ottobre 2007, ha tenuto un seminario alla Senate House su Lawrence, World War I and Myth.

torna su

Pubblicazioni

Monografie:

torna su

Saggi:

torna su

Curatele:

torna su

Articoli:

torna su

Recensioni:

torna su

Traduzioni:

torna su

Dictionaries/Encyclopedias

torna su

Progetti e collaborazioni

torna su